Utensili da cucina in plastica: facciamo chiarezza

Breve guida per imparare a scegliere quelli giusti per il contatto con gli alimenti.

 

Bicchieri in plastica resistente, spremiagrumi in plastica, centrifuga per insalata, vaschette e contenitori per la conservazione dei cibi, sono di utilizzo comune nelle nostre cucine. Una domanda sorge spontanea: hai la certezza che il materiale plastico sia idoneo al contatto con gli alimenti?. Per rispondere a questa domanda, ti basta un semplice gesto, controllare se i prodotti presentano la dicitura MOCA (materiali ed oggetti idonei al contatto con gli alimenti).

Per favorire la libera circolazione delle merci, nell’Unione europea (UE) vige una serie di requisiti legali e forme di controllo su tutti i materiali, oggetti e macchinari che entrano in contatto con i cibi durante le rispettive fasi di produzione, trasformazione, conservazione, preparazione e somministrazione.

Possiamo affermare con sicurezza che la scelta degli utensili da cucina non andrebbe mai sottovalutata, prima dell’acquisto è importante considerare l’usabilità, la durevolezza e la salubrità di tutto ciò che viene a contatto con i cibi al fine di tutelare la nostra salute e quella di chi amiamo.

Ne abbiamo parlato in modo approfondito in un articolo per Torino Oggi, ti invito a leggero cliccando qui.

Ti consigliamo di leggere attentamente le nostre linee guida.

 Se i prodotti plastici non vengono utilizzati correttamente, perchè se i prodotti plastci non vengono utilizzati in modo corretto, possono rilasciare sostanze chimiche di vario tipo, come additivi, residui o prodotti dovuti alla degradazione dei materiali.

Vi ricordiamo che tutti i prodotti presenti sul nostro negozio online, sono tutti di alta qualità e prodotti da aziende controllate.


Articoli passati