Profumo di pane ai 5 cereali - la ricetta che fa bene al cuore

Pane fatto in casa Panificazione

Niente di più emozionante del profumo del pane appena sfornato. Quanti ricordi, quel profumo che ti avvolge, ti mette il buono umore, ti fa bene al cuore, stimola il benessere e la voglia di addentarne un pezzettino. Siamo sicuri che anche in questo momento stai sorridendo e con la mente stai vagando nei ricordi.

Emozionati, lasciati andare nei ricordi e al termine della lettura, preparati per sfornare un buonissimo e profumatissimo pane ai 5 cereali.

Il pane ai 5 cereali, oltre che gustoso è ricco di fibre, proteine e sali minerali, fa bene al cuore (alle nostre emozioni) ma anche al nostro organismo.

La nostra ricetta, prevede, farina integrale di grano duro, farina di segale, farina di orzo integrale, farina di avena e farina di farro. Per rendere il pane più gustoso, sopra potrai mettere una manciata di semi di sesamo o quello che preferisci.

Ovviamente se vuoi replicare la ricetta ma in casa non hai le stesse farine che abbiamo usato noi, puoi tranquillamente sostituirle. Con l'occasione, condividi con noi la tua ricetta.

Ingredienti per circa 1,5 kg di pane

  • 700gr di farina integrale di grano duro
  • 200gr di farina di segale
  • 200gr di farina di orzo integrale
  • 70gr di farina di farro integrale
  • 50gr di farina di avena
  • 1 panetto di lievito di birra (va bene anche 1 bustina di lievito secco)
  • 5gr di miele (per fare attivare lo lievito)
  • 25gr di sale fino
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Procedimento

Fai sciogliere lo lievito in 60cl di acqua tiepida e mettilo da parte, in una ciotola setaccia insieme le farine in modo da evitare i grumi, crea la famosa fontanella e all'interno vai a versare l'acqua con lo lievito (a filo non di getto), alternando con sale e olio. 

Adesso è ora di fare un pò di ginnastica..., inizia a impastare  per almeno 10-15 minuti fino a quando otterrai un panetto morbido, se necessario aggiungi altra farina o altra acqua. Se hai la nostra ciotola mescolatrice e lievitatriceti basterà chiuderla con il tappo ermetico e scuoterla con movimenti sussultori.

Una volta che la pasta è omogenea, possiamo lavorarla sul piano infarinato (ti ho messo il per il nostro asso in legno di betulla). Quando hai ottenuto un panetto morbido (la famosa pagnotta) rimettilo nella ciotola, coprendo il tutto con un canovaccio e ponendo in un luogo tiepido. Lasciamo lievitare per circa due orette

Se hai la nostra ciotola mescolatrice e lievitatrice, il gioco è semplice e il risultato garantito, basta mettere il gel riscaldante in forno a microonde (700W) e riscaldarlo per 45 secondi, quando è caldo basta posizionarlo nell'apposito scomparto sotto la ciotola, per attivare la lievitazione basta chiudere ermeticamente con il tappo e aspettare. Come ti accorgerai che la pagnotta è lievitata? Semplice il tappo si alza. I tempi di lievitazione sono molto più veloce.

Quando la pagnotta ha raggiunto il giusto grado di lievitazione, dai ancora un'impastata e la forma desiderata e lascia lievitare per un'altra ora. Ci siamo... prima d'infornare, non ti resta che cospargere la superficie con i semi di sesamo (vanno bene anche fiocchi d'avena, semi di finocchio o quello che preferisci) e praticare dei taglietti in cima. Mettiamo la pagnotta in forno già caldo a 200° C per circa 50 minuti.

Il pane ai 5 cereali è ottimo da gustare a ogni pasto, dalla colazione con una buona marmellata fino alla cena per fare una succulenta scarpetta con il ragù.


Articoli passati Articoli più recenti